Search
  • toplessbeachwear

Come conservare il costume da bagno?

Updated: Sep 21

Consigli su come lavare i vostri costumi da bagno finita la stagione estiva.


E’ importante lavare il costume da bagno correttamente prima di riporlo nell’armadio per ritrovarlo l’anno successivo ancora splendente!

Non è affatto consigliabile la lavatrice e ancora meno la centrifuga.

Si consiglia di metterlo in ammollo in acqua tiepida con un cucchiaio di bicarbonato.

Si può lasciare mezz’ora e poi procedere con il lavaggio con del sapone delicato per esempio quello di Marsiglia. Si risciacqua con acqua fredda.


Se dovessero rimanere delle macchie di creme e oli solari si può procedere così:

- olio solare: basterà qualche goccia di detersivo per i piatti, strofinare

delicatamente e risciacquare abbondantemente.

- crema solare: inumidite la zona sporca con acqua fredda e strofinate

delicatamente con sapone di Marsiglia. Poi coprite con bicarbonato di sodio e

lasciatelo assorbire. Dopo qualche ora risciacquate abbondantemente


Finito di lavare il costume, non commettete l’errore di farlo asciugare al sole. I raggi diretti possono facilmente scolorirlo. Mettetelo all’aperto in una zona ombreggiata.


Giunto il momento di riporlo, non avvolgetelo in sacchetti di plastica:

tendono ad ingiallire il tessuto. Utilizzate un sacchetto di stoffa, e ricordate di

sciogliere i nodini dei laccetti.


Ricordatevi che il costume va almeno sciacquato ogni volta che tornate dal mare o dalla piscina. Un po’ di acqua corrente eliminerà le ultime tracce di sale, di sabbia o di cloro ed è già un buon passo avanti per conservarlo al meglio!





11 views0 comments

Recent Posts

See All